I pavimenti in teak per esterni rappresentano una delle soluzioni più utilizzate per i pavimenti degli ambienti esterni. Eleganti e pratici donano ai tuoi spazi esterni un tocco di bellezza e funzionalità unico fino ad ora. Vieni a scoprirli con noi di Aresdeck!

Pavimenti in teak per esterni

Il Teak è uno dei legni più utilizzati come pavimento per ogni ambientazione esterna. La loro durata, unita alla stabilità e all’estetica ne fanno senza dubbio una delle scelte più appropriate per i tuoi spazi esterni raffinati. Profumo caratteristico e colore dorato rappresenta la scelta più adatta ad ambienti privati e di pregio. L’eleganza del legno naturale unito alla capacità drenante della piastra di supporto rendono i tuoi pavimenti in teak per esterni la soluzione ideale per ottenere un risultato esteticamente gradevole e tecnicamente funzionale. Inoltre questo tipo di legno assorbe le dilatazioni termiche e garantisce uniformità a tutto il tuo pavimento. Questa particolare essenza tropicale è nota soprattutto per la sua resistenza e durevolezza. Ma anche per la sua impermeabilità naturale, con seducenti ed eleganti sfumature dal bruno-verde ai toni del giallo e del rosso.

Il pavimento teak in tutti i suoi aspetti

Il legno Teak insieme a quello in rovere come detto, rappresentano le principali soluzioni per la messa in posa dei pavimenti interni e soprattutto per quelli esterni. Il legno Teak viene sottoposto a trattamento termico di vaporizzazione che aumenta la sua stabilità rispetto al normale Teak da piantagione. Allo stesso tempo conferisce anche una colorazione giallo brunita con un’estetica inimitabile. La sua posa può essere effettuata sia con viti a vista che simmetrica con apposite clip. Inoltre i pavimenti in teak per esterni presentano caratteristiche quali: possono essere calpestati a piedi nudi, sopportano urti e carichi grazie alla loro elevata resistenza e presentano una stabilità elevata una volta fissati al suolo. Ultima e non meno importante caratteristica: sono al 100% naturali.

 

0
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *